Tra giovedì e sabato forte maltempo sull'Italia

Freddi venti irromperanno venerdì sera, causando nel weekend un crollo termico: fino a 10°C in meno

| Redatto da Meteo.it

Giovedì si affaccerà sull’Italia una nuova e più intensa perturbazione (la numero 6 di ottobre), che caratterizzerà fortemente le condizioni meteo dei prossimi giorni. Tra giovedì e sabato infatti, dovremo fare i conti con la prima ondata di maltempo di stampo autunnale, con molte piogge e temporali, localmente anche di forte intensità, oltre ad un marcato rinforzo del vento e del moto ondoso. Inoltre la perturbazione è accompagnata da correnti relativamente fredde che, alla fine di venerdì, irromperanno sulla nostra Penisola, favorendo un generale marcato calo delle temperature (anche di oltre 10 gradi in meno rispetto ai valori attuali) e, sulle Alpi, la comparsa della prima neve della stagione al di sotto dei 1500 metri.

Tra giovedì e sabato forte maltempo sull'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Giovedì prevalenza di tempo bello all’estremo Sud e coste centrali adriatiche. Nuvole altrove: piogge sparse praticamente su tutte le regioni settentrionali, Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Sardegna. Ventoso per venti di Libeccio sui mari di ponente, che risulteranno in generale mossi. Temperature massime quasi dappertutto in leggero rialzo, ancora oltre la norma in molte zone.

Tra giovedì e sabato forte maltempo sull'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Venerdì nuvole in tutta Italia, anche se non mancheranno le temporanee schiarite, almeno all’estremo Sud. Piogge sparse, localmente anche intense e accompagnate da temporali, su tutto il Nord, regioni tirreniche, zone interne del Centro, Sardegna. Temperature massime in sensibile calo al Centro-Nord, Campania e Sardegna.

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette