Giugno al via con prevalenza di sole e caldo in aumento

Ancora possibili brevi rovesci e temporali, che interesseranno per lo più i rilievi

| Redatto da Meteo.it

Il mese di giugno, che dà il via all'estate meteorologica, si apre con una generale attenuazione dell'instabilità e un aumento del caldo.  
L’Italia esce infatti dal mirino dei temporali e le temperature tornano a salire, riportandosi su livelli più consoni al periodo, in particolare nelle regioni settentrionali e occidentali dove si tornerà a superare i 25 gradi.
Ma potrebbe trattarsi di una tregua solo temporanea: nella parte centrale della settimana, infatti, l’Italia potrebbe essere raggiunta dalla prima perturbazione di giugno, di origine nord atlantica, associata ad una fase di forte maltempo, con piogge e temporali localmente intensi.

Giugno al via con prevalenza di sole e caldo in aumento | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. In tutte le regioni alternanza di annuvolamenti e spazi soleggiati, a tratti anche ampi. Al mattino locali piogge su Calabria e Puglia meridionale. Nel pomeriggio sviluppo di brevi e locali rovesci su Alpi occidentali, Appennino ligure, rilievi dell’alta Toscana e della Calabria, con occasionali sconfinamenti verso la costa ionica. Tra pomeriggio e sera nubi alte e sottili in arrivo su regioni di Nord-Ovest e Sardegna, un po’ più dense sull’isola.
Temperature massime per lo più in aumento: al Nord, su Toscana e Sardegna punte fino ai 26-27 gradi; valori ancora sotto la media sulle regioni del medio Adriatico e su quelle meridionali. Venti moderati o localmente tesi settentrionali sul medio e basso Adriatico e sull’alto Ionio, orientali nel Canale di Sardegna.

Giugno al via con prevalenza di sole e caldo in aumento | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Sull’insieme del Paese tempo abbastanza soleggiato, nonostante il passaggio di nuvolosità alta e sottile che, nella maggior parte dei casi, si limiterà a velare i cieli. Le nubi risulteranno più dense sulla Sardegna, con qualche pioggia nel pomeriggio e in serata. Nelle ore più calde sviluppo di nubi cumuliformi attorno ai rilievi, associate ad alcuni rovesci o isolati temporali nel settore alpino e prealpino e, più occasionalmente, lungo la dorsale centro-settentrionale. Temperature massime in ulteriore aumento sulle regioni peninsulari; valori oltre 25 gradi al Nord, regioni tirreniche e Sardegna, con qualche punta fino a 27-28 gradi. Venti moderati settentrionali al Sud e sui mari prospicienti, in particolare attorno alla Puglia; per lo più deboli altrove.

Giugno al via con prevalenza di sole e caldo in aumento | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette