Meteo, martedì 27 la perturbazione n.8 si concentrerà al Sud

Gli ultimi giorni di ottobre tornerà l'alta pressione: tempo stabile e temperature in aumento

| Redatto da Daniele Izzo

Domenica la perturbazione si allontanerà favorendo un generale, seppur parziale, miglioramento della situazione: infatti, non mancheranno degli annuvolamenti sparsi, ma alternati a schiarite anche ampie. I venti di Maestrale che seguiranno la perturbazione faranno affluire aria più fresca che porterà le temperature a calare anche se rimarranno nel complesso intorno alla media o leggermente al di sopra della norma. La prossima settimana inizierà con l’arrivo di una nuova intensa perturbazione (la numero 8 del mese) che nel corso di lunedì porterà piogge e temporali localmente intensi su gran parte del Nord, regioni centrali tirreniche e Sardegna, per poi spostarsi verso il resto del Centro-Sud. 

Meteo, martedì 27 la perturbazione n.8 si concentrerà al Sud | NEWS METEO.IT

Martedì 27 l’intensa perturbazione si concentrerà soprattutto nelle regioni meridionali, in particolare su Campania, Sicilia, Calabria e a fine giornata anche su Basilicata e Puglia; la situazione gradualmente migliorerà al Centro-Nord dove il tempo tuttavia resterà localmente instabile. Piogge sparse sono ancora previste su Lombardia, Triveneto, Sardegna e nella prima parte della giornata anche su parte del Centro. Neve sulle Alpi orientali oltre 1400-1800 metri. Temperature in calo in Sardegna, Sicilia, al Centro e in Campania, senza grandi variazioni altrove; all’estremo Sud valori localmente ancora oltre i 20 gradi. Venti moderati o tesi di Maestrale su Tirreno e Isole maggiori, da sud tra Ionio e basso Adriatico. Mercoledì il vortice di bassa pressione legato alla perturbazione si muoverà verso il Mar Ionio. Di conseguenza, il maltempo con piogge e temporali tenderà a interessare prevalentemente l’estremo Sud, in particolare la zona tra Sicilia e Calabria, ma in mattinata anche su Puglia e Basilicata. Su gran parte del Centro-Nord prevarrà un tempo per lo più soleggiato. Temperature stazionarie o in lieve aumento, ventoso al Centro-Sud per venti fino a tesi o forti settentrionali. Gli ultimi giorni di ottobre grazie all’espansione dell’alta pressione, saranno stabili, prevalentemente soleggiati, con venti in attenuazione e temperature in aumento.  

Meteo, martedì 27 la perturbazione n.8 si concentrerà al Sud | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette