Forti venti e clima invernale al Sud, più sole al Nord

L'anticiclone proteggerà il Nord Italia, mentre il Sud verrà raggiunto da aria fredda

| Redatto da Meteo.it

La massa d’aria decisamente più fredda che accompagna la perturbazione, ora in transito al Centro-Sud, si riverserà gradualmente fin sul Mediterraneo centrale, causando un marcato rinforzo dei venti da nord e un progressivo calo delle temperature.Il calo termico sarà più sensibile tra martedì e mercoledì nelle regioni orientali e meridionali dove i valori si porteranno anche di 5-6 gradi al di sotto della media stagionale.

Sul Nord Italia, invece, si rinforzerà l’alta pressione: qui il tempo resterà stabile e senza precipitazioni almeno fino a domenica, con temperature temporaneamente anche oltre la norma.
Il Sud Italia rimarrà ai margini del campo anticiclonico e risentirà quindi di infiltrazioni di aria fredda proveniente dai Balcani. In particolare, mercoledì, uno di questi impulsi di aria decisamente fredda determinerà un clima invernale sul settore Adriatico e nelle regioni meridionali con temperature ben inferiori alla norma ma poche precipitazioni tra Puglia e Calabria.

Le previsioni per le prossime ore.

Forti venti e clima invernale al Sud, più sole al Nord | NEWS METEO.IT

Foto iStock-Getty Images

Mercoledì ampie schiarite in tutto il Nord, nelle Marche, sul settore Tirrenico, fino alle coste campane, e in Sardegna. Nuvolosità sparsa e variabile nel resto del Centro-Sud con qualche breve e locale precipitazione sulla Puglia centro-meridionale e nel nord-est della Calabria, nevosa a quote molto basse anche fino ai 100-300 metri. Fenomeni già in esaurimento entro fine giornata. Altra giornata ventosa per forti venti di tramontana sulle regioni meridionali e in Sicilia, fino a burrascosi tra il basso Adriatico e l’alto Ionio. L’aria fredda convogliata da questa ventilazione determinerà un clima invernale sul versante Adriatico e soprattutto al Sud con temperature sotto le medie stagionali.

Da giovedì le regioni settentrionali resteranno ancora protette da un robusto campo di alta pressione: almeno fino alla giornata di domenica al Nord il tempo resterà stabile, senza precipitazioni e con temperature che a metà settimana si porteranno temporaneamente ben al di sopra della media stagionale.
Il Sud Italia, ai margini di questo campo anticiclonico, potrà di tanto in tanto risentire di infiltrazioni di aria fredda proveniente dai Balcani, che manterranno le temperature leggermente sotto le medie stagionali. Il clima sarà dunque invernale, a tratti anche ventoso. Temporanei annuvolamenti potranno interessare le regioni del medio Adriatico, quelle meridionali e la Sicilia, alternati comunque ad ampie schiarite e senza precipitazioni.

Forti venti e clima invernale al Sud, più sole al Nord | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette