Da martedì tempo in generale miglioramento

Si attenuerà la ventilazione. Aumento delle temperature: i valori si riporteranno nelle medie

| Redatto da Anna Maria Girelli Consolaro e Daniele Izzo

La perturbazione (la numero 7 del mese) in transito sull’Italia sabato si sposterà sulle regioni meridionali, dove porterà numerosi rovesci e temporali, mentre le correnti fredde che la accompagnano favoriranno un generale sensibile calo delle temperature e attiveranno venti forti che spazzeranno gran parte della Penisola. Il calo termico si rivelerà localmente anche superiore ai 10 gradi rispetto ai valori di venerdì, mentre sulle Alpi cadrà la prima neve stagionale sotto i 1500 metri. Un’altra perturbazione, la numero 8, investirà il Centro-Sud e il Nord-Est nella giornata di domenica, portando su queste zone altre piogge, a tratti anche intense. Lunedì, infine, giungerà velocissima la numero 9, con obiettivo sempre il Centro-Sud. Da martedì, grazie alla decisa rimonta dell’alta pressione, le condizioni meteo diventeranno ovunque più stabili, mentre le temperature si porteranno su valori più vicini alla norma.

Da martedì tempo in generale miglioramento | NEWS METEO.IT

A partire da martedì la pressione atmosferica nel Mediterraneo e sull’Italia tenderà ad aumentare, favorendo così un miglioramento del tempo, anche se non mancheranno passaggi nuvolosi associati però a pochissime piogge. Per qualche giorno non sono quindi previste altre intense perturbazioni in transito sul nostro Paese. Inoltre, assisteremo a un’attenuazione dei venti e a un generale rialzo delle temperature, che torneranno da Nord a Sud su valori in linea con le medie stagionali.

Da martedì tempo in generale miglioramento | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette