A inizio settimana possibile peggioramento

Una nuova perturbazione atlantica porterà un peggioramento al Centro-Nord. Ancora caldo al Sud

| Redatto da Simone Abelli

Da venerdì  il ciclone in azione sullo Ionio si allontanerà verso la Grecia, mentre l’alta pressione tornerà a consolidare la sua presenza sulla nostra Penisola. Ci aspetta dunque una fase di tempo più stabile con un clima ancora caldo per il periodo. 

A inizio settimana possibile peggioramento | NEWS METEO.IT

Domenica tempo prevalentemente soleggiato sul versante adriatico al Sud e in Sicilia. L’avvicinarsi di un una perturbazione atlantica porterà un aumento delle nubi nel resto del Paese con possibili piogge o temporali sulle Alpi, al Nordovest e più isolatamente sulla Sardegna settentrionale e sull’Appennino centrale. Clima sempre caldo per il periodo, specialmente al Centro-Sud dove le temperature potranno di nuovo raggiungere picchi massimi di 30-32°C. Venti in prevalenza deboli o localmente moderati specie intorno alla Sardegna. Mari in generale calmi o poco mossi ad eccezione del basso Adriatico, lo Ionio e il mare di Sardegna che saranno localmente mossi. Durante la prima parte della prossima settimana la zona di bassa pressione legata a questa perturbazione insisterà a ridosso della Penisola favorendo condizioni di tempo molto instabile con piogge e temporali che saranno più probabili e diffusi sulle regioni centro-settentrionali e in Sardegna.

A inizio settimana possibile peggioramento | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette