Meteo Italia. Venerdì rischio di forti temporali al Nord

Nell'ultima parte della settimana in arrivo da nord un fronte freddo: aumenta l'instabilità

| Redatto da Simone Abelli

Fino a giovedì l’Anticiclone delle Azzorre, in espansione verso l’Europa centro-orientale, tenderà a coinvolgere le regioni settentrionali e le vicine aree del Centro garantendo condizioni di tempo stabile e soleggiato. Sul resto del Centro-Sud, invece, rimarrà ancora attivo un flusso di correnti instabili che favorirà lo sviluppo di nubi e temporali, più evidente nelle ore centrali del giorno.

Leggi le previsioni per le prossime ore.

Meteo Italia. Venerdì rischio di forti temporali al Nord | NEWS METEO.IT

Giovedì inizio di giornata abbastanza buono, a parte la presenza di nubi sul basso Tirreno con possibili occasionali piovaschi, poi dalla tarda mattina cominceranno a svilupparsi nubi temporalesche che porteranno alla formazione di temporali sparsi nelle zone interne del Centro-sud, con sconfinamenti verso le coste del Lazio e del Sud, oltre al settore meridionale della Sardegna, e su gran parte dell’arco alpino. Instabilità in serata sull’estremo Nordest, Alpi orientali, Veneto e Friuli Venezia Giulia primo segnale dell’avvicinamento del fronte freddo che determinerà dei temporali in estensione tra sera e notte alle pianure della Lombardia e del Nordest. Attenzione perché potrebbero verificarsi localmente fenomeni di forte intensità. Temperature senza grandi variazioni con picchi di 31-32°C. Venerdì il fronte freddo tenderà a scivolare lungo la Penisola coinvolgendo inizialmente il Nord. I temporali interesseranno il settore dell’alto Adriatico, la pianura lombarda e Liguria già dal mattino, con probabili fenomeni anche di forte intensità. Tra pomeriggio e sera saranno coinvolte anche le regioni adriatiche e quelle meridionali. Questa perturbazione sarà accompagnata da una sensibile intensificazione dei venti e da un calo termico nell’ordine di 5-10 gradi in meno al Centro-nord, mentre al Sud avremo un lieve aumento. Sabato il fronte freddo interesserà prevalentemente il Sud determinando ancora dei temporali soprattutto nella prima parte della giornata. Temperature in calo anche al Sud, specialmente sul versante adriatico. La tendenza per domenica vede un’attenuazione dell’instabilità: si profila dunque una giornata in prevalenza soleggiata. Temperature stazionarie con valori in buona parte inferiori alla norma stagionale.

Meteo Italia. Venerdì rischio di forti temporali al Nord | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette